MILANO E LOMBARDIA

La Lombardia, è la Regione che sta ospitando Expo 2015 con il suo territorio variegato: 12 province distribuite su quasi 24.000 kmq, metà del territorio è pianura, tra cui la Pianura Padana, e il restante si divide tra zone montuose delle Alpi Lombarde e della Valtellina e zone dei laghi, tra i più importanti si citano il Lago di Como, il Lago Maggiore, il Lago di Garda, il Lago d’Iseo. La Lombardia è patria di un’antica storia che risale sino ai tempi del Neolitico, e ne si ha ancora testimonianza in Valcamonica con le incisioni rupestri camune, e nel corso degli anni ha visto e vissuto il passaggio di diverse epoche, domini e influenze straniere. Grazie al suo passato e alla conformazione territoriale la Regione Lombardia regala grandi stimoli ai suoi visitatori, panorami mozzafiato, attività sportive all’aperto, tour culturali per immergersi nei fasti del passato e un tocco di modernità legato al design e allo shopping nelle città, Milano in primis.

La Lombardia è una meta enogastronomica d’eccezione. La regione offre ben 12 Strade dei Vini e dei sapori e presenta una diffusa offerta di ristoranti di alta cucina tra cui 149 forchette del Gambero Rosso, 55 ristoranti stellati Michelin, innumerevoli osterie di cucina tipica, 103 osterie slow food, 70 ristoranti bio e 988 agriturismi. Tra i prodotti “Made in Lombardy” più famosi nel mondo: i formaggi Grana Padano e Gorgonzola, il Panettone, la Polenta, il Franciacorta e il Torrone.

Qui di seguito alcune ragioni “Wonderful per visitare la Lombardia”.

wonderful Lombardy

ARTE E CULTURA, STORIA E INNOVAZIONE FUTURA

Gli amanti dell’arte troveranno in Lombardia una ricca offerta culturale. Fra i capolavori culturali da scoprire sono sicuramente degni di nota la Pinacoteca di Brera e le opere di Leonardo da Vinci. Da non perdere anche le cattedrali e le città d’arte presenti nella regione, come Mantova e il suo magnifico Palazzo Te e Bergamo sovrastata dall’antica Città Alta. Il tutto senza dimenticare che la Lombardia vanta ben nove siti dichiarati dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

A TUTTA NATURA

Dalle dolci colline ai sentieri di montagna, dai grandi laghi ai paesaggi fluviali, la Lombardia è la destinazione ideale per progettare vacanze immersi nel verde, da trascorrere anche in compagnia dei più piccoli. A oggi, la Lombardia comprende un parco nazionale, 24 parchi regionali e 16 oasi gestite dal WWF. Ma ciò non basterebbe per far capire la bellezza dei tanti orti botanici, dei giardini, dei parchi cittadini, o per rievocare il piacere che si prova pedalando tra i vigneti della Franciacorta o navigando sul fiume Po o sul Mincio.

LA REGIONE DEI LAGHI

Romanticismo e glamour rendono i laghi della Lombardia delle destinazioni “top” a due passi da Expo 2015. Celebrati dai film di Hollywood, amati da artisti e scrittori, i laghi Maggiore, Garda, di ComoIseo conquistano per la capacità di coniugare paesaggi da fiaba e un’impeccabile offerta ricettiva. Qui si trovano hotel di lusso, eleganti dimore circondate da giardini all’italiana e ristoranti tipici; si possono organizzare uscite in barca e praticare sport acquatici…

MONTAGNA PER OGNI STAGIONE

In Lombardia la montagna si vive in tutte le stagioni. Se, infatti, i percorsi di trekking cicloturismo, che attraversano i Parchi dell’Adamello e dello Stelvio, sono lo stimolo per uscire e godersi l’aria fresca e il cielo terso d’estate, d’inverno le Alpi sono il regno degli amanti degli sport invernali.  Dallo sci di fondo alle arrampicate sul ghiaccio, dallo snowboard, allo sleddog  e alle discese libere con gli sci, da provare in posti come la Valchiavenna, Valmalenco, MadesimoAprica situati provincia di Sondrio o lasciarsi emozionare dagli sport invernali nella Val Brembana e in Val Seriana, mete facilmente raggiungibili da Bergamo. In poche parole, basta scegliere lo stile che più vi piace per affrontare una vacanza sulla neve.

VACANZE ATTIVE

Se le Alpi chiamano gli amanti degli sport invernali, il resto della Lombardia risponde con una vasta gamma di attività outdoor. Dai giri in canoa sul Lago al windsurfkitesurf o wakeboard da praticare sui Laghi di Como, Garda e Iseo. In Brianza o sulle colline che circondano i laghi si trovano anche alcuni splendidi campi da golf e sono numerosi i percorsi cicloturistici e quelli dedicati al trekking che affiancano il Lambro, il Mincio o che attraversano il Parco dell’Oglio o quello Naturale del Monte Barro.

MADE IN ITALY, AVANGUARDIA E STILE

Se Milano è la capitale indiscussa della moda e del design, come si capisce dai negozi del centro, dagli atelier di Brera o dalle vetrine scintillanti del Quadrilatero della moda, altre località della regione offrono l’opportunità di trovare prodotti unici di artigianato: basta citare Como, celebre per le sue sete, o Vigevano, dove nascono calzature di qualità.

L’ARTE DEL BENESSERE

Forse non tutti sanno che in Lombardia è possibile scoprire delle vere e proprie oasi di benessere. In Valcamonica, ad esempio, dove si trovano le Terme di Boario, con strutture ricettive già famose nell’Ottocento, costruite intorno al Parco delle Fonti. Oppure, basta andare sul Garda, dove nelle Terme di Sirmione ci si rigenera in riva al lago, o a Salice Terme, nel cuore dell’Oltrepò pavese. Da non perdere, infine, le suggestive Terme di Bormio, di San Pellegrino e di Milano, che vanta anche numerose SPA e centri benessere.

ESPERIENZE GOURMET

Anche a tavola, la Lombardia offre un connubio perfetto tra rispetto delle proprie tradizioni gastronomiche e innovazioni culinarie. Da provare i calici di vino della Valtellina, dell’Oltrepo e della Franciacorta e i prodotti tipici, come i formaggi, tra cui spiccano il Grana Padano e il Gorgonzola, i pregiati limoni e oli d’oliva del Garda, i profumati salumi della Valtellina, il torrone di Cremona, le mostarde e il caviale. Tutti prodotti che si potranno degustare sia in trattorie che in ristoranti stellati.

GRANDI EVENTI INTERNAZIONALI

La Lombardia ospita un gran numero di eventi di risonanza internazionale, che toccano i settori dell’arte e della cultura, della moda e dell’arredamento, del turismo e dell’artigianato. Tra la Formula 1, la Milano Fashion Week e la Milano Design Week, tra la coppa del mondo di sci di Bormio e la Mille miglia di Brescia, tra il Milano Film Festival e il Festival della Letteratura di Mantova e anche se nel 2015 l’evento dell’anno sarà ovviamente L’esposizione universale Expo Milano 2015!

Senza dimenticare Milano, città dal glorioso passato e dal promettente futuro che offre un panorama artistico, storico e culturale unico al mondo. Milano è come un museo a cielo aperto, ad ogni scorcio si possono ammirare basiliche, palazzi antichi, musei, parchi e teatri, il tutto senza disdegnare sguardi a vetrine di noti marchi della moda o una pausa in uno dei numerosi bar e caffè storici. Motore dell’economia del paese e sede italiana della Borsa, Milano offre, oltre al meraviglioso Duomo, al Cenacolo tesoro dell’Unesco, all’elegante teatro alla Scala e al castello Sforzesco, un’ampia lista di tesori e angoli nascosti.

Girando per le zone dei Navigli, Brera o il quartiere Isola, si scoprono parti di Milano davvero suggestive, ricche di arte, storia, cultura e opportunità di svago. Ciò che più caratterizza Milano, tuttavia, è soprattutto il suo carattere di innovazione e la grande creatività che sprigiona e che trova spazio presso i centri espositivi della Triennale, la Rotonda di via Besana, Hangar Bicocca e molte altre realtà.

Milano

Leave a reply