Reining Futurity & Country Christmas: lo spirito del ‘selvaggio West’ a CremonaFiere

La Fiera di Cremona ha tenuto a battesimo lo scorso anno una novità assoluta nel calendario fieristico italiano, nata dalla fusione di due manifestazioni leader nel mondo del cavallo e del country style: Futurity di Reining & Country Christmas. Il pubblico ha da subito decretato senza se e senza ma il successo assoluto di questo grande evento dedicato al mondo western, caratterizzato da due anime diverse e parallele: una è quella con spazi e programmi riservati allo sport equestre americano più “ricco e famoso”, dall’elevato valore tecnico oltre che spettacolare; l’altra, quella divertentissima e spensierata consacrata a musica e ballo country, praticati tradizionalmente nei saloon dell’Ovest americano da ballerini in perfetta tenuta cowboy: la stessa prescritta, da regolamento, per i cavalieri e le amazzoni del reining internazionale.

L’accoppiata Reining Futurity & Country Christmas torna a dispensare divertimento da giovedì 17 a domenica 20 novembre. Nella giornata d’apertura i cancelli si apriranno per consentire agli appassionati di assistere alle gare equestri, mentre da venerdì sarà girandola di colori e suggestioni grazie al mercatino natalizio a tema western e al ricco programma musicale che si affiancherà a quello delle competizioni in pista.

I numeri decisamente importanti registrati nell’edizione 2015 hanno costituito un record assoluto per questo tipo di evento. Non solo per quanto riguarda l’afflusso di visitatori (oltre 30mila) e atleti, ma anche per il supporto fiducioso di tantissimi sponsor e media partner, per l’audience sui social network (sulla pagina Facebook del Futurity in otto giorni i likers sono aumentati da 5200 a oltre 7400, e ogni post ha avuto da un minimo di 3500 visualizzazioni fino a picchi di oltre 100mila), e per la massiccia ripresa in tempo reale delle news pubblicate sul sito della manifestazione da parte dei magazine online specializzati in tutta Europa e negli Usa. All’area fieristica di Cremona, che si estende su un totale di 60mila mq, sono attesi 620 binomi provenienti da 13 nazioni. In netto aumento gli sponsor che hanno ritenuto strategico sostenere questo evento, ben 64 per l’edizione 2016. 28 i media partner da Italia, Europa e Usa, 160 gli espositori. 70 in totale i componenti dello staff che ha reso possibile tutto questo, e per la parte musicale di Country Christmas presenti 100 scuole di ballo e 40 dj, che daranno vita alla più lunga maratona di ballo country mai vista in Italia: 40 ore no-stop. 

Per informazioni dettagliate è possibile consultare i siti www.futurity.itwww.countrychristmas.it